Francesca Pace
 

Formazione: Università “La Sapienza” di Roma (Laurea in giurisprudenza, 1993), Università degli Studi di Milano (Corso di perfezionamento in “Diritto dei Mercati Finanziari”), Università degli Studi di Milano (Corso di perfezionamento in “Contenzioso dinanzi alle Corti Europee”), Just Legal Services, Milano (Master in “Proprietà intellettuale”)

Abilitazione: 1996, Italia

Aree di attività:
Contenzioso
Arbitrato nazionale e internazionale
Diritto societario
Diritto successorio

Pubblicazioni

Email:

avv. Francesca Pace

Francesca Pace è nata a Cosenza, il 16 giugno 1970. Conseguita la maturità classica, ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma, laureandosi con il massimo dei voti nell’aprile 1993. Nel 1996, ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Trasferitasi a Lecco, ha iniziato a svolgere l’attività professionale di avvocato nel 1998, collaborando dapprima con primari studi legali del capoluogo lariano e, successivamente,  con lo studio del prof. Vincenzo Mariconda. Nel corso della sua esperienza professionale si è occupata prevalentemente di diritto bancario e finanziario, diritto commerciale, diritto contrattuale e contenzioso civile, giudiziale e stragiudiziale. Ha inoltre svolto incarichi di custode di pacchetti azionari, di amministratore giudiziario e di arbitro in arbitrato societario su nomina del Tribunale di Milano.

La passione per la narrativa e l’arte contemporanea l’ha indotta a perfezionare la conoscenza delle principali tematiche del diritto d’autore e della proprietà intellettuale, per l’approfondimento delle quali ha frequentato, fra l’altro, l’edizione 2011/2012 del master in “Proprietà intellettuale” tenuto a Milano da Just Legal Services. É cultrice di Diritto Privato presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. É coniugata dal 1996 e, dal 2000, è mamma di Mario Federico.